1626 arrivati alla 100 km del Passatore

Un ringraziamento di cuore a tutti coloro che hanno lavorato duro in tutti questi mesi per mettere in piedi questa edizione da record e a tutti i volontari che hanno lavorato senza sosta tutta la notte in piazza e lungo il percorso.

Un ringraziamento a tutti gli automobilisti che ci hanno fatto sentire il loro calore e quanto siamo importanti per loro!

Complimenti ai nostri ultramaratoneti che, lottando con lo stomaco, faticando, imprecando, hanno portato a termine questa edizione del Passatore.

Complimenti a Davide Melandri e Luigi Bandini che hanno raggiunto rispettivamente il traguardo di cinque e venti edizioni portate a termine!!

Complimenti ad Alain, Alessandro e Lorenzo che hanno migliorato il loro primato.

– Alain ha migliorato di 10′ il proprio personale, difendendo il vantaggio acquisito dal Passo Colla a Faenza.

– Alessandro ha migliorato di quasi un’ora il proprio personale con una gara tutta in spinta e finendo forte.

– Lorenzo dopo un inizio poco convincente ha recuperato nella seconda parte della gara, migliorando il proprio personale di 20′.

nome cognome tempo io c’ero
alain DONATINI 8h49:22 2 PB
davide MELANDRI 9h30:53 5
marco PIAZZA 9h49:58 9
alessandro VALENTE 11h42:34 4 PB
lorenzo LEONCAVALLO 12h23:36 4 PB
luigi BANDINI 12h31:28 20
fabio MAZZOLINI 13h30:24 6
mirko CAVINA Marradi
marzio DELLACASA Borgo S L
tomaso RONDININI Borgo S L

Complimenti infine all’amico Massimo Poggiolini (8h04:34) al suo esordio ha ottenuto il ventesimo posto assoluto e la seconda piazza al Trittico di Romagna e l’amico Daniele Servadio (8h32:24) alla sua seconda partecipazione ha ottenuto il trentesimo posto assoluto e il riconoscimento del primo Faentino!!

 

Una risposta a 1626 arrivati alla 100 km del Passatore

  • Gino Covizzi scrive:

    Complimenti a tutti, a chi è arrivato prima, a chi è arrivato dopo, a chi è arrivato
    durante, a chi si è fermato……………
    Quando parti per la Cento, sei uno dei tanti; quando arrivi sei comunque un protagonista.
    Se ti sei fermato prima del traguardo, resta comunque lo stimolo
    per il prossimo anno.
    E’ chi non può partecipare e che resta a casa, che si rode dalla rabbia ……

    Un grande applauso ed un abbraccio a tutti voi,
    ciao Gino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.