Archivi del mese: maggio 2013

Stefano Montanari al Pasta Party

“…Simone lo sapeva. Quando si ammalò di quel cancro così apparentemente assurdo scrisse un libro. Bellissimo. Originalissimo. Simpatico e solare com’era lui che lottava sportivamente con la malattia e di tanto in tanto le dava un po’ di distacco. Mi chiese di scrivergli la prefazione e io lo feci. I proventi del libro li destinò a noi, alla ricerca che non riuscì a fargli tagliare il traguardo per primo. Il cancro lo aveva superato perché il cancro gioca sporco ma nessuno può squalificarlo perché lui non solo corre ma detta pure le regole”.

Faenza – Il 24 maggio a Faenza, il dott. Stefano Montanari interverrà al Pasta Party della 41° edizione della 100 km del Passatore per presentare un progetto di ricerca sugli effetti delle polveri sottili, in parte finanziato con la vendita del libro “Lo Zen, la Corsa e l’Arte di Vivere con il Cancro” scritto da Simone Grassi. A Simone Grassi è dedicato il premio speciale al migliore esordiente della 100 km del Passatore.

(altro…)

Buon compleanno!!!

Oggi è un giorno speciale per l’organizzazione 100 km del Passatore, perchè oggi festeggiamo il compleanno di tre amici e preziosi collaboratori:

TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO ad Alain, Luca e Tatiana.

Mi sembra quanto mai appropriato augurare loro…..  cento di questi giorni!!

11.05.2013 – 36°Classicissima

Faenza – A Castel Raniero si è tenuta sabato la CLASSICISSIMA gara competitiva di 11,6 Km circa. Sulle salite di Castel Raniero il nostro atleta Alain Donatini ha chiuso la gara al secondo posto assoluto in 42′, al primo posto Claudio Valeri in 41’35”.

Premio migliore esordiente 2013

Il Gruppo Sportivo ha promosso dal 2009 il premio speciale al migliore esordiente della 100 km del Passatore.
Il Comitato del Gruppo Sportivo, su segnalazione del direttore sportivo Lorenzo Leoncavallo ha deciso di intitolare, a partire da quest’anno, il premio alla memoria di Simone Grassi.

Simone aveva 39 anni, poco prima di scoprire la sua terribile malattia aveva corso la 100 km del Passatore 2010 in 8h12′ arrivando 12° assoluto. Nel 2012 ha pubblicato il suo primo libro “Lo Zen, la Corsa e l’Arte di Vivere con il Cancro” dove l’autore racconta di corse intense e avvincenti come New York, Connemara fino alla mitica 100km del Passatore, che corre da Firenze a Faenza che diventa metafora della sfida contro il cancro.

Il Piatto in maiolica è decorato in stile tradizionale con il motivo “alla porcellana”, ispirato alla ceramica blu e bianca della porcellana Ming, celebre come Blu and White inglese; i faentini la conobbero dai mercanti veneziani e prendendo visione dei servizi che possedeva Lorenzo il Magnifico in Firenze. La decorazione è dipinta in fine turchino monocromo su smalto bianco. Al centro è dipinto l’Astorre, l’uccello dal lungo collo, associato generalmente al nome Astorgio, ricorrente nella famiglia Manfredi, Signori di Faenza. Faenza celebra quest’anno il 700esimo anniversario della Signoria dei Manfredi.

05.05.2013 – Secondo Casadei e ColleMarathon

Fornace Zarattini – A ritmo di record la vittoria di Benhamdane Rachid nella 21°Maratonina ‘Secondo Casadei’, che in 1h08’38” chiude staccando la concorrenza nei 21 km e spicci. Per il gruppo 100 km, Alain Donatini si aggiudica il 15° posto in 1h20’34” (4° di categoria AM).

Barchi – A tagliare per primo il traguardo della unidicesima edizione della ColleMarathon è stato Nicodemus Biwott originario del Kenya, in 2 ore e 20 minuti. Dietro di lui altri due stranieri, Hicham El Barouki e Yassine Kabbouri. Tra le donne invece ad aggiudicarsi il podio è stata la croata Marija Vrajic. La maratona dei valori ha visto quest’anno un record di iscritti, che sono stati 1215, di cui 1047 uomini e 168 donne, contro i 1099 del 2012 dei quali giunti all’arrivo sono stati 896. Tra loro i nostri Viola Carlo Alberto e Fregnani Cristiano giunti al tragurdo rispettivamente in 3h20’20” e 3h48’19”

01.05.2013 – Trail dei tre Colli

Brisighella – Nella seconda prova del circuito Trail Running “Sagre e Sapori di Romagna”, una gara al suo esordio di 16 km (dislivello 600 m), il nostro Alessandro  Valente si classifica al 21° posto assoluto con il tempo di 1h24’10”

27.04.2013 – 38° Cinque Ville

Bertinoro – Al via si sono presentati in quasi 3000, ma 452 (nuovo record) avevano velleità agonistiche, e fra questi Alain Donatini, che era all’esordio sul percorso da 13 km, si è classificato al 21° posto assoluto in 52’51” (12° di categoria amatori).

25.04.2013 – 32° 50 Km di Romagna

Castel Bolognese – Mentre molti erano a godersi in spiaggia il primo timido sole festivo di questo 2013, giovedì 25 aprile i nostri atleti erano impegnati per la 32a edizione della “50 Km di Romagna”. L’edizione 2013 ha visto 615 atleti sfidarsi, provenienti da ben 17 Regioni italiane e 9 Nazioni diverse. Il successo in campo maschile va al marocchino Mohamed Hayyj in 2h54’19”, il secondo crono da quando il percorso è certificato, mentre in campo femminile trionfa la slovena Aleksandra Fortin in 3h38’03”. L’orgoglio romagnolo è stato tenuto alto dal team Tosco-Romagnola, con Marco Serasini (3h15’27”) e Massimo Poggiolini (3h19’), nono e decimo, e da Focchi (14° in 3h23’41”). Per il gruppo 100 km del Passatore segnaliamo il 35° posto di Viola Carlo Alberto, 7° di categoria in 3h46’46” (altro…)