Archivi del mese: giugno 2013

27ma Maratona dles Dolomites

Corvara. Una domenica colorata di emozioni: il freddo, la neve, il sole, la passione e la competizione. Al via 9138 ciclisti dei 9469 ammessi alla regina delle Granfondo internazionali dal sorteggio e provenienti da 52 nazionalità, che alle ore 6.30, con una temperatura di 5° sono scattati alla conquista dei leggendari passi dolomitici Campolongo, Sella, Pordoi, Gardena, Giau, Falzarego e Valparola. Tra i partecipanti il nostro Marco Piazza ha concluso il percorso lungo di 138 km e 4190 m di dislivello, in 6:27.47.

2nda Cortina Trail

La neve scesa nella notte tra giovedì e venerdì, circa 30 centimetri oltre i 2000 metri di quota, non ha permesso il passaggio nelle zone delle Tre Cime di Lavaredo, della Val Travenanzes, delle Cinque Torri, del Passo Giau e della Croda Rossa. Gli organizzatori, pensando in primo luogo alla sicurezza degli atleti e delle centinaia di volontari impegnati lungo il percorso, hanno deciso di far disputare la gara sul percorso alternativo di 46,5 chilometri e 1980 metri di dislivello.
Tra i partecipanti, anche il nostro Alessandro Valente che ha completato l’intero circuito in 6:28:56 (6:28:51 real). Complimenti!

30°Triathlon internazionale Città di Bardolino

Bardolino – La storica competizione ogni anno vede alla partenza più di 1000 atleti, provenienti da ogni nazione, per cimentarsi sulla distanza olimpica (1500 m nuoto, 40 km in bici e 10 km a piedi), nella stupenda cornice del lago di Garda. Giornata calda con un po’ di vento a increspare le acque del lago, nelle quali gli atleti sono stati chiamati a nuotare con muta vietata, caso raro che da anni non si presentava. Percorso in bici su un unico anello, con due strappi notevoli e diverse infide salite spacca gambe, definito un “collinare veloce” da chi ne ha… ma solo da chi ne ha! Per chiudere frazione di corsa di 10 km su due giri del lungolago. Tra i partecipanti anche Paolo Ciuffoli esordiente sulla distanza olimpica in 2:33.07. Grande l’emozione e la soddisfazione di aver portato a termine per la prima volta una gara su tale distanza, e non c’era teatro migliore per farlo di Bardolino. (altro…)

Ciao Tommy

Faenza – Mercoledì 10 luglio alle ore 18 nella chiesa di Sant’Agostino, verrà celebrata la Messa in suffragio di Tomaso Rondinini, nel primo anniversario della sua morte (09/07/2012).

Staffetta “Ad S.Pir” 2013

Faenza – Fa sempre piacere quando si ottengono dei risultati degni di nota. Un ringraziamento alla squadra per l’impegno e il risultato ottenuto. Alla trentesima edizione della staffetta del rione nero, la società ha presentato due team.
Il 100 km dream team ha fatto suo il trofeo in ceramica faentina che spetta al quinto classificato, schierando un’equipe inedita formata da Viola, Piazza, Melandri, Poggi, Grandi e Donatini, che in una rimonta spettacolare ha concluso nel tempo di 52’45” e piazzando Alain Donatini al secondo posto in 08’04” nella classifica individuale. (altro…)

Hai voluto la bicicletta.. pedala!

C’è grande attesa per la 27esima edizione della Maratona dles Dolomites, la regina delle Granfondo internazionali che si terrà il prossimo 30 giugno in Alta Badia. Tra i partecipanti ci sarà anche il nostro Marco Piazza sul percorso attraverso i passi dolomitici Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola e Giau, tutti rigorosamente chiusi al traffico.

Quasi 30 anni fa la prima pionieristica edizione di una gara che ha fatto la storia del triathlon italiano. Il 22 giugno si rinnova l’appuntamento con il Triathlon internazionale Città di Bardolino. Tra i partecipanti ci sarà un altro nostro amico, Paolo Ciuffoli. Le prove seguono le regole del triathlon olimpico: la frazione di nuoto di 1,5 km, quella di ciclismo da 40 km e la prova finale di corsa da 10 km.

In bocca al lupo ad entrambi!

41° Notturna di San Giovanni

CESENA – Bis del marocchino di Romagna Rachid Benhamdane alla 41esima edizione della Notturna di San Giovanni. Il nordafricano ripete il successo del 2012 e si mette alle spalle l’idolo di casa Luca Benini. Per Benini, comunque, c’è la soddisfazione di essere il primo cesenate: a lui va il memorial Simone Grassi, un uomo che, come è stato ricordato anche prima della partenza, “correva contro il cancro”. Al 18° posto, ottavo di categoria in 41’18”, il nostro Alain Donatini (nella foto) con indosso la nuova canotta (in test di gara)

41° 100 Km del Passatore

Faenza- Il Passatore è partito da Firenze sotto la pioggia.

Dei 2015 iscritti ne sono partiti 1782 (compresi 12 handbike).

Sono sette gli atleti del gruppo partiti e giunti regolarmente al traguardo di Faenza, con una media dei primi sei atleti classificati di 9:51’06’’.

Siamo stati la squadra (con almeno sei arrivati) più veloce!!

Le difficili condizioni meteorologiche, con tanto freddo, vento e acqua, hanno reso ancora più eroica la partecipazione a questa edizione del Passatore, ed hanno contribuito alla realizzazione di quattro nuovi personali…

(altro…)