2nda Cortina Trail

La neve scesa nella notte tra giovedì e venerdì, circa 30 centimetri oltre i 2000 metri di quota, non ha permesso il passaggio nelle zone delle Tre Cime di Lavaredo, della Val Travenanzes, delle Cinque Torri, del Passo Giau e della Croda Rossa. Gli organizzatori, pensando in primo luogo alla sicurezza degli atleti e delle centinaia di volontari impegnati lungo il percorso, hanno deciso di far disputare la gara sul percorso alternativo di 46,5 chilometri e 1980 metri di dislivello.
Tra i partecipanti, anche il nostro Alessandro Valente che ha completato l’intero circuito in 6:28:56 (6:28:51 real). Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.