41° Notturna di San Giovanni

CESENA – Bis del marocchino di Romagna Rachid Benhamdane alla 41esima edizione della Notturna di San Giovanni. Il nordafricano ripete il successo del 2012 e si mette alle spalle l’idolo di casa Luca Benini. Per Benini, comunque, c’è la soddisfazione di essere il primo cesenate: a lui va il memorial Simone Grassi, un uomo che, come è stato ricordato anche prima della partenza, “correva contro il cancro”. Al 18° posto, ottavo di categoria in 41’18”, il nostro Alain Donatini (nella foto) con indosso la nuova canotta (in test di gara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.