Belle: il cane più veloce di Assirelli, tutto pronto per il tesseramento

pastore-maremmanoFaenza- Lunedì pomeriggio il nostro atleta Simone Assirelli stava effettuando lo scarico post-maratona ad un ritmo di 4’51 al km quando ha incrociato sulla propria strada Belle (nome di fantasia), pastore maremmano dalla stazza eccezionale, che stava portando a termine le ripetute del lunedì. Belle, che si stava riposando prima dell’ultimo mille, vistosi sorpassare da Assirelli, ha perso il controllo e si è messo all’inseguimento.

Simone ha immediatamente aumentato il ritmo portandosi a 4’10 al km, ma nulla è servito lo sforzo e Belle ha rapidamente raggiunto e atterrato il nostro atleta. Inequivocabili le parole a caldo di Belle: «Mi sono visto sorpassare e non ho saputo controllare l’istinto… sono pur sempre un cane…».
Immediata la reazione della squadra che ha subito intravisto in Belle un potenziale top runner da scovare e tesserare prima che lo faccia la Tosco-romagnola o la sezione cinofila della Leopodistica. Il direttore sportivo, Stefano Caroli, si sente certo nell’affermare che il cane di sicuro abita in zona. Appare più esperto nel rintracciare e allenare campioni il tecnico sociale, Martin Flamigni, che dichiara: «Se abbiamo il numero di telefono non è un problema ritrovare il cane… per quanto riguarda l’allenamento personalizzato ci penso io!». Più dubbioso Flavio, compagno di squadra di Simone, sull’effettivo potenziale del cane: «Di sicuro Belle ha dimostrato di avere un buono spunto, ma voglio vederlo alla prova sulla lunga distanza… il Passatore è soprattutto resistenza e determinazione». Stefano Farina invece sembra preoccupato di perdere il proprio ruolo di leader di squadra dal punto di vista dei risultati sportivi e mette in dubbio la regolarità di un eventuale ingresso in squadra del cane: «Belle è sicuramente molto forte, ma corre a quattro zampe, non credo possa ritenersi valido il suo tesseramento». Staremo a vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.