Trail

Il Passatore “sul Trebbio”

Modigliana – Domenica mattina, sulle colline tra Forli e Faenza, ha preso il via la seconda edizione del Trail sul Trebbio: punti panoramici, salite strappafiato, luoghi storici e discese rompicollo compongono il percorso. Hanno preso parte alla gara ben cinque portacolori della società: Fabio Mazzolini, Paolo Valli, Stefano Caroli, Lorenzo Leoncavallo e Sergio Scipi. Dopo 27 chilometri di corsa e oltre milleduecento metri di dislivello sulle colline romagnole, il primo dei nostri a tagliare il traguardo è stato Fabio Mazzolini, che con il tempo di 3 ore 13 minuti e 56 secondi ha avuto la meglio su Paolo (03:15:18) e Stefano (03:29:15).

“Sono soddisfatto” dichiara Fabio all’arrivo “ho impiegato due minuti in meno dello scorso anno quando il percorso misurava 25 km, un’ottima gara con la birra ai ristori…”. “Bellissimo il percorso con la vista sulla Torre di Ceparano e il passaggio ai piedi dell’Eremo di Monte Paolo.” aggiunge Stefano “Non ero troppo allenato ed ho sofferto il ritmo della gara, speravo in un tempo migliore…”. Chiudono il gruppo: Lorenzo in 3 ore 47 minuti e 31 secondi e Sergio (03:51:45). “Questa è la mia prima esperienza Trail e non sapevo cosa aspettarmi” dichiara Lorenzo “non avevo fatto alcun lavoro specifico e ne ho pagato le conseguenze. Complimenti comunque alla Linci per l’ottima organizzazione della gara”.

Anche Bandini alla 42km della “Primiero Dolomiti Marathon”

19601468_10213538015313306_8018953438761391409_nSi è disputata il 1 luglio, la seconda edizione di Primiero Dolomiti Marathon, fra Fiera di Primiero, San Martino di Castrozza e le splendide bellezze naturali di quest’angolo di Trentino.

Il tracciato della maratona è caratterizzato principalmente da strade forestali e alcuni tratti di sentiero facilmente accessibili, con un dislivello positivo di 1242 m e uno negativo di 1543 m, all’ombra delle Pale di San Martino.

Alberto, alle prime esperienze di corsa in montagna, ha impostato la gara a un ritmo prudente. Prima della discesa finale riusciva a rimontare ben sessantaquattro posizioni, tagliando il traguardo con il tempo di 4h09’47’’ (86°assoluto – 18°categoria). “Gara bella, peccato per il temporale di ieri notte che ha reso i sentieri molto scivolosi ma mi sono divertito molto. Che magia le dolomiti!”.

 

 

Leoncavallo più forte della bufera di neve

Lorenzo1Traversara – Partiti in 190 con il sole, dopo mezz’oretta gli atleti si sono imbattuti nella pioggia che poi s’è tramutata in nevischio, condizioni climatiche proibitive che hanno reso ancora più difficile il percorso di 48 km, tutto in terra battuta, causando alcuni ritiri. Tra i 159 classificati, Lorenzo Leoncavallo ha concluso la sua prova in 4 ore e 49′ . “E’ stata dura” – racconta Lorenzo – “ma sono riuscito ad arrivare in fondo, nonostante una bufera di neve nel corso del terzo dei 5 giri previsti “.

Marco conquista il 9°posto al Poggiolo

IMG-20170108-WA0000Casola Valsenio – Parte nel migliore dei modi il 2017 per Marco Piazza e Fabio Mazzolini protagonisti, questa domenica,  nella 21,6 km del Winter Trail del Poggiolo.  Una giornata fredda ma grazie all’assenza di precipitazioni nei giorni precedenti la corsa, un terreno in ottime condizioni. Entrambi i runner hanno ottenuto buoni risultati: 9° posto assoluto per Marco, presente finora a tutte le edizioni, in 2:09’08” e 55° posto per Fabio, con la migliore prestazione di sempre, in 2:36’05”.

Winter Trail del Senio

lozzolePalazzuolo – Ieri Marco Piazza ha conquistato un ottimo 15° posto, tagliando il traguardo della sesta edizione del Winter Trail del Senio in 1h 49′. La partenza dalla bellissima Piazza Strigelli, nell’abitato di Palazzuolo sul Senio, per l’occasione allestita a festa dai tradizionali mercatini di Natale, ha registrato il tutto esaurito con 240 partecipanti a dimostrazione che questo sport è cresciuto e piace sempre di più. La gara si sviluppava su un percorso di 19 km 1000 D+, sui crinali che portano all’antico borgo montano di Lozzole, a tratti sufficientemente tecnico per mettere in risalto le doti funambolesche di chi, come Marco, ama questo genere di competizione. Complimenti!

EcoMaratona del Cinghiale

Immagine Casola Valsenio. Il Trail del Cinghiale, giunto alla sua quinta edizione, da questa edizione si arricchisce anche di un percorso di ben 90 km e 6.000 metri di dislivello con partenza ed arrivo nel centro storico di Palazzuolo sul Senio. I percorsi sono però diversi ed adatti a tutti: Ultra Trail del Cinghiale 60km D+4000 metri, EcoMaratona del Cinghiale 44km D+3000 metri, Trail del Cinghiale 30 km D+1800 metri. Teatro di tutte le gare è l’Appennino Tosco-Romagnolo, noto per la sua bellezza e per gli stupendi paesi medioevali, ricchi di tradizioni e storia, che formano una cornice unica, di grande bellezza che regalano agli atleti un’emozione dietro l’altra. Quest’anno, tra i 61 partecipanti dell’ EcoMaratona del Cinghiale, il nostro Fabio Mazzolini ha portato a termine la gara in 8h22’13”

Trail dell’ulivo

Valpiana  (RA) – Domenica scorsa, Fabio Mazzolini ha partecipato al Trail dell’ulivo, 25 chilometri e 1.500 metri di dislivello positivo tra le colline di Brisighella ‘ricoperti di fango che ci vorrebbero giorni per descriverlo’. I sentieri diventati dei veri e propri fiumi in piena a causa della pioggia, hanno messo a durissima prova i concorrenti e il nostro Fabio è arrivato al traguardo in 3h59’43”

Grande successo per la seconda edizione della camineda trail 2016

Domenica scorsa è andata in scena la seconda edizione della Camineda Trail a San Savino di Predappio. Per la cronaca, Fabio ha preso parte alla gara competitiva maschile 34 chilometri (+2000 metri dislivello) classificandosi 11° con il tempo di 4 ore e 33 minuti (3° categoria OVER).

P1740288A San Vittore di Cesena la 37esima edizione della “Corsa dei Polli“. Tra i partecipanti della corsa competitiva anche Marco, lungo il percorso di 17 km, con la dura salita su Via Gualdo e Via Rio Casalecchio, e la discesa a fianco della storica Villa Silvia a Lizzano, ha raggiunto il traguardo in 1 ora e 11 minuti (20° categoria C)

 

 

Fabio ai Gessi Wild Trail

Borgo Rivola- Domenica si è svolta una edizione dei Gessi Wild Trail particolarmente dura, caratterizzata da un nuovo percorso che parte da Borgo Rivola arriva a Tossignano per tornare alla partenza dopo quasi 18 chilometri con oltre 1000 metri di dislivello causati da 3 importanti picchi da svalicare. (altro…)

Due Passatori allo Sciacchetrail

trailGenova – Si è svolta domenica scorsa la Sciacchetrail, la corsa di oltre 47 chilometri sui ripidi sentieri del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Sono 250 i podisti da tutto il mondo che hanno affrontato il percorso tra sali e scendi, vigneti e mare. La gara è partita dal centro di Monterosso al Mare per farvi ritorno dopo aver toccato i cinque borghi della riviera spezzina. (altro…)