Crolla un albero, tragedia sfiorata alla Maratona del Lamone

 

Ieri mattina ostacolo imprevisto per i maratoneti di Russi, che stavano disputando la “Maratona del Lamone”, lungo la via Superiore, strada che collega Villanova di Bagnacavallo con Traversara, un grosso albero alto più di 20 metri, causa il forte vento, si è abbattuto sulla carreggiata (vedi foto), per fortuna senza alcun danno per tutti coloro che vi stavano transitando.

Gli automobilisti si sono trovati la strada sbarrata e hanno dovuto fare dietro-front, i podisti invece, hanno “saltato il fosso” e aggirato l’ostacolo imprevisto dalla parte della radice dell’albero, ormai rivolta verso il cielo, riportandosi subito dopo sulla strada. In breve tempo sono giunti i Vigili del Fuoco che con motoseghe hanno sezionato l’albero, ma per spostarne il tronco principale è servito un ulteriore mezzo provvisto di gru per liberare completamente la sede stradale.

(Tratto dal Resto del Carlino, foto Luotto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.