Firenze Marathon, Una domenica da record

ImmagineFirenze. L’edizione numero 33 della gara sulle strade del capoluogo toscano ha offerto grandi emozioni sotto l’aspetto tecnico, infatti entrambi i nostri portacolori, Gabriele Turroni e Cristiano Fregnani, sono riusciti nell’impresa di ottenere il personale. Partiti in 8670, con una temperatura intorno agli 8 gradi senza pioggia e con il sole a fare capolino durante la mattinata, gli atleti sono stati accolti al traguardo dalla spettacolare cornice, del campanile di Giotto e della cupola del Duomo. Il primo dei nostri, Gabriele in 3h03:51,  migliora il record personale di ben cinque minuti rispetto al suo miglior risultato in carriera di 3h08:55, stabilito a Russi nella passata stagione. “Sono contentissimo, non mi aspettavo un risultato simile – afferma Gabriele – E’ stata davvero una bella gara, ed è andata davvero bene con la seconda parte di gara addirittura più veloce della prima. Da quando ho iniziato non ho mai seguito programmi e tabelle, ma gara dopo gara sto riuscendo a buttare giù dei minuti. Adesso potrò godermi mia figlia, poi riprenderò gli allenamenti per un grande 2017”. Il secondo, Cristiano si migliora con 3h07:40 di ben tre minuti rispetto a Ferrara del 2015.  “Bella gara, ottima organizzazione, sono soddisfatto – afferma Cristiano – ho condotto la gara con regolarità, come mi ero prefissato. Il nuovo percorso è interessante, anche se nervoso nel finale” . Tra i partecipanti da segnalare la presenza di Alberto Bandini che, reduce dalla maratona di Verona dello scorso fine settimana, ha concluso la gara in 3h41:28.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.