Giorgio Calcaterra a Faenza

calcaterra-1848Faenza- Giovedì 23 febbraio alle 20.45, nella sala riunioni del Consorzio di Bonifica in via Castellari, prosegue a Faenza la rassegna GIòCHi di Parole, a favore dei Piccoli Grandi Cuori Onlus in ricordo di Giovanni Santini: appuntamento con Giorgio Calcaterra e il suo ultimo libro ‘Correre è la mia vita’. Iniziato il 20 ottobre con Giuseppe Giacobazzi, il ciclo di incontri prosegue con una serie di eventi a sostegno di bambini, giovani e adulti, portatori di cardiopatie congenite.

Il più grande ultramaratoneta italiano di tutti i tempi, racconta nel suo libro con una semplicità disarmante la passione per la corsa, l’origine delle sue motivazioni profonde e la sua filosofia di vita basata sul valore assoluto della libertà. Dalle prime corse insieme al padre, fino ai tre trionfi mondiali nella 100 km, lottando a viso aperto contro la terribile piaga del doping.

“La corsa è una compagna fedele” racconta Giorgio “è sempre pronta a sorreggerti e ad aiutarti a superare i momenti tristi della vita, ma sa anche rendere ancora più grandi e speciali quelli felici.” Ecco, per Giorgio Calcaterra la corsa è tutto questo, è la vita, la sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.