Il derby Roma-Milano, Stefano sotto le tre ore!

immagine

Stefano Farina

ROMA. E’ partita sotto un cielo nero di pioggia la Maratona di Roma. Exploit di Stefano Farina che, dopo una prima metà gara in 1:28:19, ha concluso in 2 ore 57 minuti e 48 secondi. “Bellissima Roma anche se nasconde qualche piccola insidia” dichiara Stefano. I ripetuti scrosci di pioggia che hanno insaponato i sanpietrini del centro rendendo insidiosa l’andatura, non hanno rovinato la festa del nostro atleta che limando oltre sette minuti al proprio primato personale ha tagliato a braccia alzate il traguardo di via dei Fori Imperiali.

 

 

 

img-20170402-wa0009

Fabio Mazzolini e Alberto Bandini

MILANO. Tempo clemente alla Maratona di Milano, contro la pioggia battente della maratona di Roma. Per il gruppo Alberto Bandini aveva l’obiettivo di scendere sotto le 3 ore ed ha imposto il proprio passo a 4’16 al km. Il passaggio alla mezza maratona segna 1:30:21 poi le cose si sono fatte veramente difficili portando il ritmo a 4’55 al km e Alberto chiude in 3 ore 14 minuti e 6 secondi. “Gran festa e bellissima maratona” dichiara Alberto all’arrivo “peccato per la giornata storta! Ho avuto una crisi al 30° km, ma alla fine 3h14 non è neanche male”.
Ma anche la solidarietà ha avuto un suo spazio nella Milano Marathon. Un altro nostro atleta, Fabio Mazzolini ha scelto di schierarsi a fianco della AISMEL (Associazione Italiana Studio Malformazioni Esterne e Labiopalatoschisi) un’associazione animata dai genitori di bambini nati con malformazioni. Fabio ha portato a termine la maratona in 3 ore 43 minuti 10 secondi, ad un passo regolare di 5’17 al km.

Questo il finale sportivo della sfida a distanza, nel segno dello sport, Roma-Milano, nel giorno della doppia maratona che ha visto le due città confrontarsi sui 42,195 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.