Stefano Farina decimo di categoria alla 50 km di Romagna

daniele

Quarantatresimo posto finale e decimo di categoria. Questi i numeri di Stefano Farina impegnato sulle strade della 50 km di Romagna valevole per il campionato sociale del gruppo sportivo.

Una prestazione di assoluto rilievo anche cronometrico: 3h48’53” con un miglioramento di oltre 20 minuti rispetto al tempo dell’anno passato.

I partecipanti, tra i quali ben otto portacolori della società, sono partiti da Piazza Bernardi a Castel Bolognese, poi attraverso il non facile percorso che si svolge in un saliscendi di strade asfaltate immerse nel verde delle colline della vallata del Senio che conduce all’impegnativa scalata della vetta di Monte Albano con 285 m di dislivello.

A Borgo Rivola Stefano fa girare le gambe a 4:19 al chilometro, velocità che si rileva insostenibile per i compagni di squadra. Il vantaggio aumenta con il passare dei chilometri percorsi fino a raggiungere sulla linea del traguardo un distacco di quasi venti minuti su Viola Carlo Alberto, secondo nella classifica di campionato in 4:08:51, e di ventotto minuti sul neopapà Cristiano Fregnani, terzo in 4:16:37.

“Sono contento – dice Stefano a termine gara – per come è andata, un’altra tappa importantissima verso il Passatore di fine maggio. La gara non è stata facile: il vento forte nei primi 30 chilometri ha creato problemi un po’ a tutti, infatti molti sono saltati. Meno male che si è poi affievolito nella seconda parte”.

Seguono in classifica Paolo Valli (4:33:15), Sergio Scipi (4:38:14), Lorenzo Leoncavallo (5:30:01), Daniele Gherardelli (6:39:56 nuovo PB) e Simon Luca Spada (7:07:20) accolto all’arrivo dall’abbraccio di Diamante, sua figlia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.